Buongiorno a tutti!

Questa settimana ribaltiamo completamente il nostro tema generale, dallo spreco e riciclo degli scarti parleremo del Food più costoso che esiste nel mondo.

Tra i prodotti più pregiati del mare vi parleremo del Tonno rosso, una specie molto difficile da trovare e per questo estremamente costosa sul mercato.

Inevitabile dire che dietro un prezzo alto si nasconde anche un lavoro lungo e meticoloso, come scoprirete nel nostro pezzo sull’allevamento del pregiato manzo di Kobe.

E come diceva Raymond Chandler “Un bar senza biliardo è nudo come una bistecca senza patate fritte”, ma anche una semplice patata può essere un cibo da Re, come la patata Bonnotte.

Parlando di lusso, non può mancare un articolo su un prodotto incredibile: vi mostreremo il valore e le proprietà dello Zafferano.

La storia di questa settimana parla di formaggio, di tre Alci molto famose e del loro Moose cheese.

Per la rubrica del vino ci dedicheremo al famosissimo Sassicaia che quest’anno spenge cinquanta candeline.

Per finire, un classico del lusso gastronomico, il Tartufo bianco di Alba, apprezzato per il suo profumo intenso.

Cari lettori, questa settimana non vi lascio con una frase celebre, ma semplicemente con una mia breve riflessione, “La qualità è meglio della quantità!”

                                                                                                                                Alessia


Rispondi